Ho qualche problema cardiaco, rischio molto se dovessi contrarre il #coronavirus?


No. La risposta è no. Ne più ne meno dei rischi (pochi) di coloro che non hanno alcuna patologia. A meno che tu non sia affetto (per quanto riguarda le patologie cardiovascolari) da #scompenso #cardiaco grave o altra patologia cardiaca grave, tale da compromettere seriamente l’apparato respiratorio ( come è infatti accaduto a qualcuno delle anziane persone decedute e come avviene per la "normale influenza virale). Chi “muore” di Coronavirus, non muore per il Coronavirus in senso generale, ma per grave compromissione del sistema respiratorio. Ora. non volendo addentrarmi su disquisizioni in merito al Coronavirus, già abbondantemente divulgate da 60.000.000 di virologi italiani, in riferimento alla tua domanda ribadisco che No, non c’è nessun problema cardiovascolare(escludo quello su citato) che potrebbe compromettere la tua reazione immunitaria nei confronti di questa “influenza”. Insomma lo stesso rischio di quando prendi appunto l’influenza, ne più ne meno di chiunque altro “sano”.

0 visualizzazioni

© 2020 by Davide Terranova Editore - Privacy